Salta al contenuto
Rss



Frazione San PietroSan Pietro è una piccola frazione del comune di Govone, che si snoda curiosamente sul dorsale di alcune ridenti colline.
Sorge sulla sinistra Valle Tanaro tra Asti e Alba, domina dall’alto la “Strada del Vino” la Strada Statale 231 e sul nuovo tratto della Autostrada A33.

La fertilità naturale del suolo favorisce l’incremento dell’agricoltura, la quale costituì nel tempo addietro, l’occupazione quasi esclusiva della popolazione.

Come tutte le piccole località rurali orbitanti intorno al capoluogo, San Pietro, non dispone di particolari notizie storiche che non siano legate alle vicende del capoluogo stesso. Tuttavia un particolare che risale alla fine del 1700 (precisamente il 9 Luglio 1799) e che può avere valore storico và ricordato perché caro agli abitanti:
Dopo lo spadroneggiare dei Francesi nel periodo napoleonico il Piemonte e Govone caddero sotto la tirannia degli Austriaci. Miseria e carestia avevano seminato nel popolo la desolazione. Frotte di contadini affamati percorrevano le campagne,penetrando nei borghi, saccheggiando le case dei notabili, ove si supponeva si trovassero nascosti depositi di grano.
Fu in quel tempo che alcuni popolani di San Pietro ,spinti dalla fame,entrarono rumorosamente nella “Villa” di Govone (nel centro storico) al grido di “Viva la Russia”, e svaligiarono le case di alcuni ricchi proprietari, Gridavano ”Viva la Russia” perché, avendo allora il terribile generale russo Suwarow sbaragliato i Francesi, la Russia rappresentava nell’immaginazione popolare la forza.
Ancora oggi i borghigiani di San Pietro, senza indagare l’origine del sopranome, continuano a chiamarsi da sé, con una certa punta di orgoglio "Russi dla Russia ‘d San Pè!”.

A parte l’aneddoto storico, la borgata si dibattè a lungo nelle strettezze e nella miseria, causa l’accentramento delle proprietà nelle mani di pochi, e solo verso la fine del 1800, con lo spezzamento di queste, venne elevata notevolmente la produzione agraria, e con questa il tenore di vita. Oggi San Pietro gode di un certo benessere generale conferitogli dalle numerose attività agricole, industriali, artigianali presenti sul territorio.

Auspichiamo di cuore che tale benessere sia foriero di quei valori umani che affratellano gli animi in un clima di Giustizia e Libertà

Bibliografia:
Maestro Aldo Milanese






Inizio Pagina Comune di GOVONE (CN) - Sito Ufficiale
Piazza Roma 1 - 12040 GOVONE (CN) - Italy
Tel. (+39)0173.58103 - Fax (+39)0173.58558
Codice Fiscale: 00353740046 - Partita IVA: 00353740046
EMail: segreteria@comune.govone.cn.it
Posta Elettronica Certificata: info@pec.comune.govone.cn.it
Web: http://www.comune.govone.cn.it


|